diredonna network
logo
Stai leggendo: H&M annuncia un nuovo brand, si chiamerà “& other stories”

Victoire Dauxerre: "Una top model muore lentamente. Ero una morta che camminava"

È arrivato Sleeping River Island, il cappotto da divano per l'inverno

Brums autunno inverno 2017/18: è back to school mania!

Tutta colpa di Twiggy (e di Mary Quant) se le cattive ragazze indossano la minigonna

I tacchi che fanno l'occhiolino e sono "Better Than Sex - Meglio del sesso"

Il maglione trasparente firmato Calvin Klein è già sold out (non nella versione da donna)

Oysho autunno/inverno 2017/18

Calze per "gambe" da sirena , piedi da fiaba e intimo da sognare

Primark lancia una versione low cost delle sexy decolleté di Minnie

Scarpe autunno/inverno 2017/18: tutti i modelli must-have e le tendenze

H&M annuncia un nuovo brand, si chiamerà "& other stories"

La grande catena low-cost H&M, inaugurerà presto un nuovo brand di fascia più alta a cui verrà dato il nome "& other stories". Il lancio è previsto per questa primavera in 7 città europee.
other-stories

 

La notizia arriva direttamente dai fondatori di Hennes & Mauritz. Il colosso svedese del low-cost annuncia infatti il lancio in 10 paesi europei di un nuovo brand di fascia più alta per la primavera del 2013. Il nome previsto è “& other stories” e offrirà collezioni di prêt-à-porter, accessori, bijoux e persino una linea beauty indirizzate ad un pubblico femminile più vasto. Stando alle prime indiscrezioni trapelate, i punti vendita apriranno i battenti nelle vie dello shopping delle principali città europee: Barcellona, Berlino, Copenhagen, Londra, Parigi, Stoccolma e infine Milano (probabilmente in Corso Vittorio Emanuele). Il resto è ancora top secret. Non sappiamo infatti quale sarà il nuovo mood del marchio e rimane ancora da capire in quali termini sarà “di fascia più alta”.

“Siamo entusiasti di inauguarare i primi negozi del brand “& Other Stories” nelle principali città europee e puntiamo ad offrire le nostre collezioni ad una clientela sempre più ampia grazie al sito” ha spiegato Samuel Fernstrom, responsabile del nuovo brand. Verrà infatti attivato uno shop online (e-commerce) disponibile in dieci paesi europei tra i quali, probabilmente, l’Italia.