diredonna network
logo
Stai leggendo: Pitti Uomo a Firenze: al via l’83esima edizione del meglio della moda maschile

Estate 2017: come avere 9 costumi acquistandone solo 3 (o 4 con 2)

Campanellini per le fate, semi di miglio e Mia Bu, una formula magica per essere "liberi come bambini"

Calze trash per gambe... da animali

Costumi interi: storia e proposte moda di un pezzo must-have!

5 Spose spiegano perché non hanno perso Peso per il loro Matrimonio

Saldi estivi 2017: quando iniziano Regione per Regione e i must have della stagione!

Costumi Calzedonia 2017: colori, fantasie e stampe uniche!

Come vestirsi a un matrimonio: i consigli per tutti i tipi di celebrazione

Da Chiara Ferragni a Mila Kunis: brutta bestia l'invidia dei frustrati

"Non ci porterete via la libertà": la lezione di Ariana Grande e dei ragazzi d'oggi

Pitti Uomo a Firenze: al via l'83esima edizione del meglio della moda maschile

Anche quest'anno l'appuntamento con Pitti Uomo non tarda a mancare: novità, eventi ed anticipazioni della moda menswear Autunno/inverno 2013-2014. Da non perdere!

Ha inizio domani l’evento, tanto atteso ogni anno, che racchiude tutte le novità della moda maschile. Pitti Uomo è alla sua 83esima edizione, un appuntamento ricco di eventi relativi al menswear e non solo.

Dall’8 all’11 gennaio Firenze si rianima con un calendario fittissimo di appuntamenti saranno protagonisti della fiera internazionale della moda, anche stavolta nella suggestiva location di Fortezza da Basso.

Al numero 83 si aggiunge una candelina in più, quella di Pitti W 11, salone dedicato ai progetti donna. Più di 1000 brand tra menwear e womenwear che presenteranno le proprie collezioni Autunno/Inverno 2013-2014 essendo protagonisti di uno degli eventi moda più prestigiosi a livello internazionale.

Ma Pitti non sarà solo sfilate, oltre alle passerelle ci saranno anche feste, mostre ed incontri con speciali guest star come  la presentazione di “DECADES. A Century of Fashion” di Cameron Sylver, il libro che passa in rassegna cent’anni di moda.

Per l’uomo: la partecipazione di Ermanno Scervino che farà sfilare in passerella la sua collezione uomo e la pre-collezione donna, uno speciale evento di KENZO che celebra il successo della Tiger sweatshirt che ha a dir poco spopolato. E poi spazio sarà dato ai fashion designer emergenti come Erik Bjerkesjo, vincitore di WHO IS THE NEXT? UOMO 2012 che presenta la sia prima collezione.

Per la donna: il Guest Designer di quest’anno sarà Maison Kitsuné con un progetto che vede la moda a stretto contatto con la musica e circa 70 brand internazionali che presenteranno le proprie collezioni in anteprima assoluta.

Ma questi sono solo alcuni degli eventi che Pitti Uomo offre per questo 2013, per il calendario completo è possibile consultare il sito ufficiale della fiera.