diredonna network
logo
Stai leggendo: Tendenze moda 2013: essere belle in tempo di crisi

Jeggings: cosa sono, come indossarli e i modelli di tendenza

Into the Color: Oysho presenta la nuova collezione di costumi per l'estate 2017!

La versione Primark delle mule di Prada

Costumi Tezuk 2017: scopriamo insieme tutti i pezzi must-have!

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

5 modi per avere vestiti nuovi senza spendere un capitale

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Tendenze moda 2013: essere belle in tempo di crisi

Date un'occhiata a questo look basato sul sensualissimo pizzo...sarete irresistibili durante le serate tra amici o con lui!
Essere bellissime  è il sogno di tutte, quest’anno però certo la crisi non aiuta.
Eccovi allora degli spunti per gli acquisti, ispirati a grandi e piccole firme, facili da riprodurre anche con marchi low cost.

Tendenza principale: black lace

Il pizzo nero caratterizza il look da qualche tempo restando intramontabile. Bellissimo ad esempio l’abito da cocktail (Emilio Pucci) con schiena e parte del decoltè ad effetto vedo non vedo. Una valida alternativa come abito può essere il little black dress a ruota, coperto da pizzo a design floreale (BB Dakota).
Per chi ama la comodità anche nelle occasioni importanti perfetti invece dei pantaloni skinny in velluto liscio nero (Gucci) con sopra un top smanicato con fondo ampio ed arricciatto e pizzo nella parte alta (River Island).

Pizzo e scintillio nei dettagli

In abbinamento o in alternativa, il pizzo nero può ricoprire le decolletè con tacco dorato (Paris Hilton) o la pochette rigida rettangolare (Kotur).
Per chi ama apparire, perfette le decolletè spuntate coperte di cristalli colore silver con retro tacco rosso fuoco (Christian Louboutin) e tanti accessori scintillanti: dal bracciale con cuori e pietre color topazio (Sammy Dress) alla collana choker con stelle scintillanti nere (Mango) e dei semplicissimi orecchini con pavè di cristalli a cascata (2bstores) o in attualissimo pizzo macramè con strass iridescenti, fatti a mano e pezzi unici (Daffodil Bijoux).

L’importante è cosa c’è sotto!

Una cosa fondamentale da considerare rimane l’intimo! Importante mantenere il filo conduttore del pizzo, ma declinato nell’essenziale rosso, magari in un sexy perizoma con piccolo strass (H&M). Un pò di fortuna non guasta mai, giusto?

Makeup con il botto

Un trucco smokey è d’obbligo durante la sera: scegliete un ombretto nero, scintillante oppure opaco, a cui però sovrapporrete dei glitter liberi.
Fondamentale avere molta cura di sfumare bene i contorni dell’ombretto e rifinire il tutto con della matita nera nella rima interna dell’occhio.
Labbra: meglio se nude, per non strafare
Se volete esagerare, provate le ciglia finte! Io ho scelto quelle di Sephora, ma le trovate ovunque anche a prezzi molto accessibili. Sceglietele di qualità però, perchè gli occhi sono molto delicati ed è meglio non rischiare con prodotti di dubbia provenienza!
Molto bello anche lo scintillio sulle unghie: optate per una manicure ricca di glitter iridescenti, che risulterà festosa ma non volgare.

Con un outfit così sarà facile sentirsi davvero speciali!

Vi auguro un 2013 ricco di…tutto ciò che desiderate!